pièdimosca edizioni

News

Ad un tratto | Le nuvole sono pesantissime

ME L’HA DETTO LA LIBRAIA, quando io e la scienza abbiamo litigato

“Me l’ha detto la libraia” è la mia nuova rubrica su AdUnTratto ed è una rubrica a due voci, la mia e quella di Marta Bracciale (libraia della libreria Limerick di Padova), impegnate in un breve ma intenso scambio stile posta del cuore. Se avete un libraio di fiducia a cui rompere l’anima nei momenti difficili, capirete al volo perché questa rubrica esiste. Se non sapete di cosa sto parlando, capirete al volo di aver bisogno di un libraio di fiducia (magari è Marta, magari sarà quello della vostra città). 

(altro…)


Cicero | il lettore medio

Cicero (Lucia Biancalana)

Ipallage […] Cala con pigre ruote il falco.

Perché non creare una guida per orientarsi tra le figure retoriche?

Forse è questa la domanda che si è posta Lucia Biancalana, autrice di “Cicero”, il saggio illustrato edito da Pièdimosca edizioni.

Il volumetto – proposto nel singolare formato flipbook – mette il lettore di fronte a centinaia di artifici discorsivi ai quali, in maniera più o meno consapevole, ci accostiamo. E ne fa uso la letteratura, ma pure il cinema, la pubblicità o la propaganda politica.

(altro…)


blog Semini | le nuvole sono pesantissime

Le nuvole sono pesantissime

Maestra, perché le nuvole sono pesantissime?

Perché, perché, perché…

Attorno ai 2-3 anni questa domanda, a volte posta in maniera quasi ossessivo-compulsiva, riesce a mettere in crisi anche i genitori più sapienti – del resto, non basterebbe una conoscenza enciclopedica per riuscire a rispondere a tono a tutti i perché dei bambini!

 

(altro…)


Le nuove mamme | Le nuvole sono pesantissime e altri fatti curiosi

Le nuvole sono pesantissime e altri fatti curiosi è un albo unico ed eccezionale. 

Quante domande ci sono nella testa dei bambini?
Ogni esperienza, ogni momento vissuto, ogni cosa vista riesce a dare vita ad un numero di domande infinito! E cosa c’è di più bello che vedere i loro occhi protesi verso la conoscenza? (altro…)


Tuttoggi.info | Quanto pesano le nuvole? Come 100 elefanti (che però non volano)

Quanto pesano le nuvole? Come 100 elefanti (che però non volano)

Esce per pièdimosca edizioni “Le nuvole sono pesantissime”, volume d’esordio della giovane illustratrice perugina. Una mappa delle meraviglie per bambini e adulti di ogni età.

Se un alieno distante 65 milioni di anni luce da noi guardasse la Terra in questo momento, vedrebbe i dinosauri. Se potessimo liberarci di tutto lo spazio vuoto tra gli atomi, l’intera umanità entrerebbe in una mela.

Sono solo 2 delle 41 curiosità scientifiche illustrate di Le nuvole sono pesantissime, il volume d’esordio della giovane autrice umbra Valentina Bolognini, pubblicato in questi giorni da pièdimosca edizioni. Dalle impronte dei koala alla sbadataggine degli scoiattoli, dalle termiti appassionate di rock al suono dell’universo, il libro della grafica e illustratrice perugina è un viaggio appassionante in storie e curiosità impensate – e a volte impensabili – che lasciano stupiti e affascinati. Un libro per tutti, dal momento del primo “Perché?” in poi, in cui la curiosità è costantemente appagata e di nuovo stimolata, schiudendo al lettore prospettive insolite e dubbi da investigatori dell’improbabile

Una mappa delle meraviglie, sapientemente illustrata da Valentina Bolognini con uno stile originale e familiare, riconoscibile e inedito (e le illustrazioni che accompagnano, interpretandole, le curiosità, sono diventate anche dei veri e propri quadri, disponibili in libreria e nel sito della casa editrice, www.piedimoscaedizioni.com).

Con Le nuvole sono pesantissime la giovane casa editrice perugina pièdimosca prosegue così il suo percorso di sperimentazione e ibridazione dei linguaggi tra parola e disegno, tenuto a battesimo l’anno scorso da quel Cicero. Guida illustrata alle figure retoriche, di Lucia Biancalana, che ha fatto tanto parlare di sé nei media nazionali e che è tornato disponibile in libreria in queste settimane.


Le Neonatessere. Intervista a Francesca e Virginia

a cura di Costanza Raspa

 

Come è nata l’idea delle Neonatessere?

L’idea di realizzare delle tessere ad alto contrasto visivo è venuta a Virginia, mentre era in attesa del suo piccolo Samuele.

Francesca ha sin da subito accolto e capito l’idea e nel giro di qualche giorno aveva già realizzato alcune tessere. (altro…)