glossa è una collana a margine dirottata da Carlo Sperduti: a margine della collana di narrativa ossa di pièdimosca edizioni; a margine della letteratura e dell’editoria.
glossa si occupa di prose brevissime, con un’attenzione particolare alla sperimentazione e alla scrittura pura e una vocazione all’eterogeneità.
glossa sceglie la forma brevissima in quanto campo privilegiato di ricerca, sospensione, deragliamento, mistero, esattezza, stile, densità, spostamento.
glossa nasce dalla convinzione che non esista una definizione di letteratura ma che le sue definizioni siano, al contrario, potenzialmente infinite: vorrebbe contenerle tutte, ne propone alcune, le mette tutte in discussione.

Per inviare proposte a glossa, scrivi a:
glossa@piedimoscaedizioni.com
Manda il tuo file in formato word (doc; docx), corredandolo di una breve nota biobibliografica e di una sinossi.
I libri proposti dovranno rientrare in un’estensione massima complessiva di 100.000 battute spazi inclusi ed essere composti da prose che non superino le 2.500 battute ciascuna (non ci sono, invece, limiti di estensione minima per i singoli testi).
Verranno prese in considerazione solo proposte che rispettino le indicazioni sopra indicate.
In mancanza di una risposta entro 6 mesi dall’invio, la proposta è da intendersi rifiutata.

Nessun libro disponibile